Logo Londra Da Vivere
NEWS

50 nuove fontane a Londra per combattere lo spreco di plastica

|
EU Network
AEMORGAN

È da tempo ormai che Sadiq Khan sta conducendo una battaglia contro lo spreco di plastica, in un’ottica generale di maggiore consapevolezza ecologica dello sfruttamento di risorse indispensabili, al centro, per esempio, dei Climate Strike di Greta Thunberg, svolti alcuni mesi fa.

L’estate è ormai arrivata, e come sempre, quando fa caldo in città, l’esigenza che si avverte in strada è quella di potersi rinfrescare velocemente. Per questo motivo nei prossimi giorni verranno installate a Londra 50 nuove fontanelle pubbliche, per un totale di 5 milioni di sterline stanziate per un progetto che coinvolge l’intera capitale britannica.

Già in queste ore stanno per essere installate le prime fontane, che hanno come funzione anche quella di dissuadere dalla circolazione di ulteriore plastica, fornendo ai cittadini un pratico modo per riempire le bottiglie già acquistate.

Le fontanelle si potranno trovare prevalentemente nelle stazioni della metropolitana e in quelle ferroviarie, nei centri commerciali, nei mercati, e nei parchi giochi urbani per bambini oltre in spazi verdi. Il design, poi, studiato per sopportare le temperature e i climi più disparati, è davvero unico e ostenta una goccia blu gigante, in modo da essere facilmente visibili.

Allacciate alle riserve d’acqua principali della città, le 50 fontane vanno ad aggiungersi alle 28 già installate nel corso dell’iniziativa #Oneless Campaign promossa da ZSL, e dispongono di un sistema di misurazione che renderà più semplice calcolare quante bottiglie di plastica sono state risparmiate grazie al loro utilizzo (si calcola che ogni anno i londinesi acquistino 175 bottiglie a testa)

In occasione dell’accordo con Thames Water, che contribuisce all’impresa con 2,5 milioni di sterline (quindi la metà del totale), si è progettato di installare un totale di oltre 100 fontane tra la primavera di quest’anno e la fine del 2020. L’accordo siglato prevede anche che i lavori di manutenzione per 25 anni siano a carico di Thames Water.

Nel Regno Unito ogni giorno vengono usate 38,5 milioni di bottiglie di plastica: solo metà di queste vengono riciclate, mentre più di 16 milioni finiscono in strada, bruciate, oppure disperse nell’ambiente.

Un’altra iniziativa importante da parte del sindaco è stata quella di garantire che, in oltre 2500 ristoranti di catene importanti come Leon o Costa Coffee, sia garantito ai clienti il libero accesso all’acqua potabile del rubinetto, così da poter riempire la propria bottiglia piuttosto che gettarla via.

Ecco la lista ufficiale dei luoghi in cui verranno installate le 50 nuove fontanelle londinesi. E buona bevuta!

Bexley

  • Abbey Wood Station
  • Belvedere Recreation Ground, Welling
  • High Street, Welling

Kingston

  • Victoria Road
  • Elm Road
  • Old London Road
  • Tolworth Broadway
  • New Malden High Street

Brent

  • Willesden Green tube

Lewisham

  • Manor House Gardens
  • Mayow Park
  • Hilly Fields
  • Mountsfield Park

Camden

  • Kentish Town Station
  • Russell Square
  • Camden High Street

Merton

  • Raynes Park Station
  • Morden Tube Station
  • Colliers Wood tube station
  • Mitcham town centre

Croydon

  • East Croydon Station
  • Norwood Junction
  • North End

Southwark

  • Potters Field Park
  • Brimmington Park
  • Dulwich Village
  • Nunhead Green

Ealing

  • Melbourne Avenue, West Ealing
  • Hanwell Clock Tower
  • Walpole Park

Wandsworth

  • Garratt Park, Earlsfield
  • Tooting Broadway Station
  • Balham Station
  • Southfields Station

Greenwich

  • General Gordon Square
  • New Eltham Station
  • Plumstead Station
  • Passey Place, Eltham High Street
  • Charlton Station

Hackney

  • Broadway Market
  • Worship Square
  • Mare Street
  • Ridley Road Market

Altre fontane

  • Blackfriars
  • Shadwell
  • Crystal Palace
  • Brockley
  • Edmonton Green
  • Hoxton
  • Chingford
  • Enfield Town
Il tuo voto: 0
Voti totali: 0