Logo Londra Da Vivere
NEWS

Londra come Los Angeles: Camden arriva la “Walk of Fame” della musica

|
EU Network
AEMORGAN

Non avrà né il clima né le tonnellate di celebrità della controparte a stelle e strisce, ma anche Camden a Londra sta per avere la sua prima Music Walk of Fame, una camminata hollywoodiana dedicata alle stelle della musica internazionale.

A partire da quest’anno, i più grandi cantanti e autori del mondo potranno letteralmente imprimere i loro nomi sui mattoni che costellano la passeggiata da Chalk Farm a Mornington Crescent. Le prime placche in granito da 1 metro quadrato, verranno apposte lungo Camden High Street a partire dal prossimo febbraio, ma nel corso dei prossimi 20 anni c’è in programma la posa di altre 400 lastre.

Il progetto nasce per volontà di Lee Bennett, il noto impresario londinese che ha deciso di gemellare la capitale del Regno Unito con Los Angeles, e celebrare così le icone, gli influencer, gli artisti e tutti coloro i quali hanno in qualche modo lasciato il segno nel mondo della musica.

Ci sono voluti oltre 10 anni di impegno, e ben due inaugurazioni saltate, rispettivamente nel 2013 e 2017,prima di arrivare a questo risultato, ma alla fine, il miracolo è riuscito. Il piano è finalmente al vaglio del Camden Council:  “Dopo molti anni di tira e molla, è giunto il momento di portare avanti il progetto, grazie al team che ho tirato su e che sarà in grado di creare un momento unico per la storia della musica di oggi e di domani. […]” ha dichiarato Lee Bennett. “Ci sono così tanti livelli e possibilità collegati con questo progetto, che non vedo l’ora di vederlo messo in atto.”

“Il progetto della Walk Of Fame internazionale,” gli ha fatto eco Jonathan Simpson, membro di gabinetto per la Promozione della Cultura e delle Comunità, “celebrerà questo ricco retaggio dando il giusto riverbero ad alcuni dei musicisti, artisti e degli innovatori dell’industria connessi con la vibrante creatività di Camden.”

E questo è niente. Non si tratta solo di sterili lastroni di pietra: c’è anche tanta tecnologia dietro che renderà l’esperienza davvero unica al mondo. Alla Walk of Fame si affianca infatti un’app per iPhone e Android che consentirà di esplorare i contenuti speciali di ogni artista grazie alla Realtà Aumentata.

Sarà possibile scoprire curiosità e reperire notizie su ognuna delle celebrità su cui poserete i piedi, con video e contenuti multimediali unici; ci sarà perfino qualche easter egg, tipo il maiale volante dei Pink Floyd che vi fluttua sopra la testa.

La stessa app vi permetterà anche di fare un tour virtuale ovunque vi troviate nel mondo, ma se chiedete a noi solo questo varrebbe da solo il biglietto d’una low cost. Per maggiori informazioni e per conoscere il calendario delle installazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale dell’iniziativa.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1