Logo Londra Da Vivere
NEWS

Meteo Londra, nel weekend caldo, temporali e allarme giallo

|
EU Network
AEMORGAN

Il crescendo di temperature e bel tempo a cui abbiamo assistito nelle ultime settimane subirà una battuta d’arresto; dopo i 32 epici gradi di picco toccati ieri, infatti, il weekend porterà in dote temperature meno estive, piogge battenti e possibili allagamenti. Previsioni avvilenti ma perfettamente in linea con il periodo storico in cui viviamo, verrebbe da dire.

L’eredità meteorologica di giovedì si è fatta sentire anche per la giornata di oggi, che infatti resterà calda e assolata per la maggior parte di noi; il problema è che, da Sud, nuvole grigie e minacciose si insinueranno in alcune aree a macchia di leopardo, creando parecchio scompiglio con pioggia torrenziale e perfino grandine. Si alzeranno venti poderosi, e la massima prevista non supererà i 28-29 gradi. Una combo micidiale che alzerà oltremodo i livelli di umidità un po’ ovunque.

Per fortuna, sabato sarà più fresco e gradevole, con tanto sole e brevi pioggerelle passeggere; nulla per cui rimandare i piani del weekend, per fortuna; idem per domenica. Lunedì invece sarà parecchio più asciutto e ventilato: i cieli potrebbe essere coperti o parzialmente coperti, ma in ogni caso niente precipitazioni.

E ora veniamo alle brutte notizie. In queste ore, infatti, il Met Office ha diramato un avviso di allerta giallo nella capitale dalle 12.00 di oggi venerdì 26 alle 6.00 di sabato 27 giugno.

Ciò si traduce in possibili disagi, soprattutto per chi si sposta o chi risiede in determinate zone. Contrattempi quali:

  • Piccola possibilità che alcune case e uffici possano allargarsi rapidamente, con danni agli edifici, assenza di luce, grandine o venti forti
  • Nelle aree più colpite sono possibili rallentamenti del traffico o ritardi dei mezzi pubblici
  • Piogge improvvise e copiose potrebbero rendere pericoloso guidare in determinate aree, e alcune strade potrebbero essere chiuse
  • C’è una possibilità che alcune comunità possano essere tagliate fuori dall’allagamento delle arterie principali
  • Possibili black-out elettrici

Il consiglio, dunque, è di non muoversi troppo fintanto che l’allarme è in essere; di sicuro, non è il momento giusto per andare a prendere il sole al parco.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0