Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/CONCERTI

Ufficiale: la O2 Arena di Londra riapre con il primo concerto “socialmente distanziato”!

|
EU Network
AEMORGAN

Dopo otto mesi di chiusura, la O2 Arena di Londra è pronta a riaprire i battenti! Tutte le sedi dell’enorme impianto erano state chiuse a Marzo a causa dello scoppio della pandemia da Coronavirus, bloccando di conseguenza una grande fetta dell’industria del divertimento.

L’annuncio della riapertura equivale, quindi, ad una bella boccata di aria fresca per gli addetti ai lavori e ad un ritorno alla normalità per il pubblico che finalmente tornerà ad assistere ad uno spettacolo di musica dal vivo!

Il primo concerto previsto per il prossimo 5 Dicembre sarà quello degli Squeeze, un gruppo che proviene dal sud-est di Londra e che già si era esibito nella sala più piccola dell’arena.

Ovviamente si tratterà di un evento socialmente distanziato per garantire la massima sicurezza a tutti gli spettatori. La capienza dell’impianto sarà ridotta da 20.000 a 4.700 posti con biglietti venduti a gruppi di massimo 4 persone congiunte. La disposizione dei posti seguirà le linee guida del governo britannico: sarà rispettato il distanziamento di più di un metro tra un gruppo e l’altro, oltre ad essere istallati percorsi a senso unico in tutta l’arena.

I visitatori potranno portare all’interno della struttura solo una borsa trasparente e sarà obbligatorio indossare la mascherina eccetto quando si mangia o si beve. Lo spettacolo terminerà entro le 22.00 per consentire agli spettatori di lasciare l’arena in tranquillità e senza creare calche inutili.

Lo staff della O2 ha, inoltre, comunicato di aver acquistato nebulizzatori elettrostatici per distribuire uno spray antibatterico (valido per 30 giorni) su tutte le superfici della sede oltre ad aver intensificato il regime di pulizia sia prima che durante gli eventi.

Lo stesso direttore della struttura Steve Sayer ha parlato di quanto sia stato impegnativo adoperarsi per garantire la massima sicurezza al pubblico: “Abbiamo lavorato duramente per permettere ai concerti di tornare alla O2, mettendo in atto delle misure che consentano ai nostri fan di partecipare agli eventi in sicurezza nel rispetto delle norme anti-COVID. Al momento saremo in grado di ospitare pubblico per un solo quarto della nostra capienza, quindi non si tratta di una soluzione a lungo termine per arene come la nostra o come altre. Continueremo a chiedere al governo supporto specifico e linee guida per permettere all’industria degli eventi dal vivo e il suo indotto di rialzarsi. La O2 è stato progettato per offrire ad artisti e fan la migliore musica dal vivo al mondo e non vediamo l’ora di farlo di nuovo con gli Squeeze!“.

Tra qualche giorno saranno già disponibili i biglietti: potrete acquistare i ticket esclusivamente online sul sito ufficiale dell’evento dalle 10.00 del 9 Ottobre. Vi ricordiamo inoltre che, per ridurre code poco sicure, l’acquisto di bevande e cibo sarà consentito grazie all’uso dell’app ufficiale dell’arena scaricabile da questo link.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0