Logo Londra Da Vivere
TEMPO-LIBERO/MOSTRE

Una stanza completamente illuminata dagli arcobaleni! Alla Tate Modern ritorna la magia di Olafur Eliasson!

|
EU Network
AEMORGAN

Olafur Eliasson è pronto a tornare alla Tate Modern con un’esposizione più stupefacente che mai! La collaborazione tra l’artista e la galleria d’arte londinese è ormai consolidata da anni, basti pensare che le sue istallazioni attirano ogni volta milioni di visitatori.

Impossibile dimenticare, ad esempio, il suo “The Weather Project” del 2003: si trattava di una combinazione di lampade gialle, specchi e nebbia che all’interno della Turbine Hall davano l’impressione di un sole che incombeva sopra l’entrata. L’opera più recente è stata, invece, “Ice Watch” che è apparsa nel 2018 all’entrata della Tate Modern: in questo caso l’artista aveva esposto degli enormi blocchi di ghiaccio importati dalla Groenlandia per richiamare l’attenzione sul terribile ritmo del surriscaldamento globale.

Eliasson ha, quindi, sempre lasciato i visitatori a bocca aperta con opere d’arte che si focalizzano principalmente sui problemi ambientali, sul cambiamento climatico e sull’interazione dell’uomo con la natura. Dal prossimo 11 Luglio sarà possibile ammirare le sue istallazioni più significative in una retrospettiva denominata “Olafur Eliasson: In Real Life“.

Saranno tantissime le opere dell’artista esposte alla Tate Modern, tra cui impossibile non citare “Beauty“: si tratta di una sottile nebbia di pioggia illuminata da un riflettore che crea la bellissima illusione di un arcobaleno al coperto. I visitatori rimarranno incantati anche dalla “Spiral View“, un grande tunnel caleidoscopico che si potrà addirittura attraversare di persona!

L’artista, che punta a coinvolgere tutti i sensi di chi farà visita alla sua retrospettiva, ha intenzione di creare anche un menu speciale e un programma di eventi correlati per il Terrace Bar della Tate Modern. Il menù prevede cibi biologici e vegetariani ispirati ai piatti cucinati nel suo studio di Berlino.

Ricordiamo che la mostra verrà aperta al pubblico il prossimo 11 Luglio e sarà disponibile fino al 5 Gennaio 2020. L’orario di apertura della galleria è dalle 10.00 alle 18.00 (dalla domenica al giovedì) e dalle 10.00 alle 22.00 (venerdì e sabato). È possibile acquistare il biglietto sul sito ufficiale della Tate Modern: il prezzo standard ammonta a £ 18.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0