Logo Londra Da Vivere
NEWS

Meteo Londra: nel weekend sole e freddo, poi tanta instabilità

|
EU Network
AEMORGAN

Prima le buone notizie, come si conviene ad un magazine perbene. Nel weekend, al netto di qualche inevitabile piovasco (siamo realisti: parliamo pur sempre di Londra), il meteo sarà per lo più freddino ma quantomeno soleggiato. Per quanto concerne le brutte notizie, invece, preparatevi ad un fastidioso fronte di instabilità.

Dopo le piogge di ieri notte, un fronte di alta pressione ha portato in dote un venerdì fatto di cieli tersi e ottime condizioni meteo; al massimo una lieve brezza, ma niente di che. Le temperature sono quello che sono -appena 9 di massima- ma per lo meno la minima dovrebbe attestarsi sui 5 gradi. Buttali via, di questi tempi.

Per sabato dovrebbe verificarsi una lieve inversione di tendenza: drappi di nuvole si rincorreranno sopra di noi, ma in generale non si prevedono precipitazioni; anzi, di tanto potrebbe far capolino pure un timido sole. La fregatura però arriva la sera, quando un fronte d’aria fredda proveniente da Nord Est porterà la temuta pioggia. Se andate per pub a fare bagordi, dunque, copritevi bene: non fateci stare in pensiero.

Infine, il maltempo si dissiperà entro domenica mattina, regalandoci un fine settimana limpido e solare per gran parte della giornata. E stesso copione si ripeterà lunedì: le massime salgono a 10-11 gradi, e la minima a 8.

E ora veniamo alla cattiva novella. Sono mesi che i meteorologi ci preparano a questo, e a quanto pare il momento è vicino. Secondo il Met Office, infatti, ci aspettano condizioni climatiche “alquanto turbolente” anche se, nell’immediato, il rischio della “raffica polare” sembra fortunatamente scongiurato.

Nel breve periodo si attende una gigantesca tempesta dall’Atlantico che potrebbe portare grosso scompiglio alla stabilità meteo di cui abbiamo goduto in questi giorni; tradotto in soldoni, niente neve ma in compenso un sacco di disagi, piogge torrenziali e allagamenti.

“Guardando più in avanti,” spiegano dal Met Office, “vedremo in generale temperature sempre più assestate sulla media stagionale. Dunque farà tendenzialmente sempre più freddo verso la fine del mese, con possibilità di nevicate in Scozia.”

“Parlando in generale, la settimana si farà ventosa e umida, e per lo più incerta. Il tempo diventerà parecchio duro, e a questo punto non esistono certezze, ma è certamente possibile che avremo un qualche tipo di tempesta, una di quelle col ‘nome'”.

Il riferimento è all’abitudine, sempre più diffusa, di affibbiare un nome ad ogni ciclone; una pratica che permette di aumentare l’interesse pubblico verso gli eventi atmosferici potenzialmente avversi, e ridurre così il numero di danni a cose e persone.

Il tuo voto: 0
Voti totali: 0