TEMPO-LIBERO/EVENTI

EasyJet lancia una caffetteria dedicata agli sprinkles

|
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Chi di voi da bambino non era attratto dagli sprinkles, ovvero quelle coloratissime decorazioni che spesso ricoprono cupcakes , ciambelle e gelati? Si tratta di minuscoli fili di zucchero dai colori dell’arcobaleno che prendono il loro nome proprio dal modo in cui si utilizzano, in quanto vengono ‘spruzzati’ su dolci di ogni tipo.

A ben vedere, pare che queste decorazioni in verità piacciano molto anche ai più grandicelli tanto che la compagnia aerea EasyJet ha deciso di lanciare una caffetteria temporanea chiamandola “Café van der Sprinkles“. Il prossimo 22 settembre l’azienda aprirà un pop-up store a Leicester Square a Londra, in collaborazione con il Consiglio del Turismo olandese. La scelta è ricaduta proprio sui Paesi Bassi per una ragione ben precisa: secondo una ricerca di EasyJet oltre 750 mila cittadini olandesi a colazione preferiscono dolci decorati con gli sprinkles. La compagnia aerea e il Consiglio del Turismo ha, così, ricollegato questi dati alla statistica per la quale l’Olanda è il sesto Paese più felice del mondo: sarà merito anche del consumo di sprinkles?

Ovviamente non esistono dati scientifici a confermare questa tesi bizzarra, ma EasyJet ha voluto lanciarsi nella golosa iniziativa con l’obiettivo di rendere un pò più felici anche i londinesi! Nel pop-up store che sarà aperto dal 22 al 23 settembre tutti gli ospiti avranno la possibilità di degustare dolci e prelibatezze di ogni tipo rigorosamente ricoperti dalle decorazioni arcobaleno. Le specialità da non perdere saranno sicuramente gli ‘hagelslag‘, prodotto tipico dei Paesi Bassi che consistono in fette di pane tostato cosparse dai dolcissimi sprinkles.

Prodotti di caffetteria di ogni genere saranno a vostra disposizione,  ma ci sarà posto anche per l’arte: nel pop-up store saranno, infatti, in vendita riproduzioni commestibili di opere famosissime di autori olandesi tra cui “I Girasoli” di Van Gogh. Si prospetta, insomma, una colazione davvero indimenticabile per i cittadini londinesi che, per l’occasione, potranno usufruire gratuitamente anche di una serie di trattamenti di bellezza, tutti rigorosamente ispirati agli sprinkles. Cosa c’è di meglio per cominciare la giornata?

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1

Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto
Accetta la policy privacy per poter visualizzare correttamente il contenuto