TEMPO-LIBERO

A Natale riapre il cinema più famoso di Londra, l’Odeon Luxe Leicester Square

|
EU Network

Tutti gli appassionati di cinema di Londra, ma potremmo dire tranquillamente tutti i londinesi, conoscono e saranno stati almeno una volta nella vita all’Odeon Leicester Square. Per chi non lo conoscesse, si tratta di una grande struttura che occupa la parte est di Leicester Square: impossibile non accorgersi dell’imponente facciata nera di granito e la torre alta ben 37 metri su cui si staglia il nome, con le luci blu al neon a illuminare il tutto di notte.

Il cinema è la vetrina, per così dire, dell’intero circuito Odeon e oltre a ospitare numerose proiezioni è anche il luogo in cui ogni anno si svolge la Royal Film Performance, ovvero la tradizionale premiere di un grande e attesissimo film cui partecipa la famiglia reale al completo.

Gioiellino di Art Déco quando venne inaugurato nel 1937, il cinema è stato poi rinnovato 30 anni dopo e nuovamente nel 1998. Odeon aveva chiuso la struttura il 10 gennaio del 2018, annunciando una nuova operazione di ristrutturazione e ammodernamento dal costo di 10-15 milioni di sterline.

Inizialmente si pensava che la riapertura potesse cadere prima del BFI London Film Festival, ma i lavori sono andati avanti e ora il grande evento si terrà a dicembre, prima di Natale.

La capacità della sala cinematografica è stata ridotta di molto, quasi della metà (da più di 1600 posti a 800), per permettere un’esperienza più rilassante e comoda. Tra le migliorie apportate c’è, infatti, l’istallazione delle poltrone reclinabili Odeon Luxe che vanno ad aggiungersi all’esperienza unica del Dolby Cinema: lo schermo infatti sarà l’unico nel Regno Unito ad avvalersi di questa tecnologia.

Per quanto riguarda il sonoro, invece, c’è da rimarcare la presenza del suono Dolby Atmos con il sistema Dolby Laser in grado di donare neri più profondi, colori più ricchi e suoni super dettagliati durante le proiezioni.

Leicester-Square-Odeon cinema

Odeon ha poi annunciato di aver ripristinato un po’ dell’atmosfera della struttura originale, quindi risalente agli anni ’30: sono ancora presenti un organo storico Compton e le sculture vintage delle “Flying Ladies”, così come è stato creato il nuovo Oscar’s Bar, così battezzato in omaggio al fondatore Oscar Deutsch.

Un grande connubio tra gusto vintage e tecnologie all’avanguardia, dunque. Ricordiamo che l’Odeon di Leicester Square è dotato del più grande schermo della Gran Bretagna, ampio 14 metri e mezzo, uno dei pochi in grado di poter proiettare film in 35 e 70 millimetri e in formato digitale.

Il tuo voto: 5
Voti totali: 1